martedì 20 gennaio 2009

Ultimi respiri tossici


Tutto fila liscio

Precipito Voglio
nel esagerare
vuoto ancora
senza con
infastidire la
il chimica
caos per
e ammorbidire
sfumo nel
a tuo
rilento abbraccio
poichè materno
affondo cosicchè
nei io
cuscini possa
dei dedicarti
tuoi l'ultimo
seni battito
i del
quali mio
coartano cuore
l'ultima mentre
lacrima il
a miasma
scolorire guarda
il esalare
rosso l'ultimo
dei dei
miei miei
sogni respiri

∞ S.J.∞

Sogno e Respiro

11 commenti:

mIsi@Mistriani ha detto...

[che bello,quel bacio]
un po' un respiro tossico.
ma le cose tossiche,si sa,attraggono di piu'.

soleliquido ha detto...

parloio: che sospiro. proprio quello che ora credo mi manchi. anzi ne sono sicuro. cazzo se ne sono sicuro.
è il non amore. che sta complicando la mia vita.
e riempirla di stronzate non è come riempirla di sospiri e buchi nello stomaco. e non valgono i sospiri e i buchi nello stomaco finti, nè quelli di rabbia, nè quelli di ira e tutti gli altri.
mi manca scriverci davvero sul suo corpo. e appoggiarmici. e unirmi iniziando dalle labbra. sicuro che forse non finirà mai.

tu?stai bene?

Stregatto ha detto...

è estremamente stupendo e originale il modo in cui hai scritto questo post, oltre che infinitamente espressivo...

soleliquido ha detto...

peccare d'accidia_avversione all’operare mista a noia e indifferenza_ha del positivo forse...
che figata.

NERO_CATRAME ha detto...

voglio il
morire nostro
in ansimare
te ci
in faccia
maniera rinascere
che ancora

Silvia... ha detto...

...ed ecco le turgide inquietudini...
è meraviglioso questo tuo muovere le parole in verticale...smuovi violentemente la mia parte saffica, mai taciuta, mai agita...

ha detto...

@ Silvia

prima o poi bisogna farla agire questa nostra parte saffica, non avrebbe senso altrimenti.

Ballerotta bohémien ha detto...

quanto di più chimico, quanto di più attraente per noi umani.
quante volte precipitiamo...e quante volte esageriamo...ci facciamo perdere negli abisi, cerchimo di risalire, come se in realtà non fossimo stati noi a far tutto.
quanto di più chimco non è altro che più una calamita per noi...è un peccato essere umani? perchè tutto ciò che è chimico è umano!

Veggie ha detto...

E' bellissimo perdersi nelle tue parole... Comunque siano scritte, il messaggio arriva... e colpisce il centro del bersaglio...

The_thinker ha detto...

Alla fine sono passato e quello che ho visto, quello che ho letto e la sensazione che ho provato mi ha inebriato.

Complimenti per il blog ben fatto e con dei post che si incastonano perfettamente con il layout.

Ciuazzz.

UIFPW08 ha detto...

Davvero eterno..