martedì 24 novembre 2009

Girl, forse un giorno senza ore


Girl, hai iniziato il nuovo anno prima di capodanno.
Girl, hai lasciato senza mai allontanarti.
Girl, hai saputo essere orfana dai tuoi stessi genitori.
Girl, hai imparato prima ancora di prendere lezioni.
Girl, hai pronunciato la promessa di matrimonio senza sposarti.
Girl, hai pagato i tuoi debiti senza sganciare ancora un soldo.
Girl, smettila di perdere ciò che non hai.
Girl, ami una persona solo perché ti è sconosciuta e invisibile.
Girl, lo sai a memoria eppure continui a sbagliare ancora e ancora.



Girl, di te non so nulla, so solo che non c’è speranza per noi.
Incontreremo persone sbagliate, faremo l’amore e poi verremo traditi, ci sentiremo fortunati nei momenti più difficili e correremo senza una meta precisa.
Vivremo, ma lontani, forse ci augureremo la buona notte, ci cercheremo nei nostri sogni e forse avremo entrambi la consapevolezza di non poterci incontrare mai.
Non conoscerò mai il tuo nome, la tua età, la tua religione, le tue passioni; Girl, vivrò sapendo che tu sei qui, ma non potrò mai vederti né accarezzarti, non potrò nemmeno dirti che non ti ho mai abbandonata, nemmeno prima di averti finalmente conosciuta.
∞ S.J.∞

8 commenti:

Clelia ha detto...

Girl è tutto e il suo contrario. Una persona che incarna l'idea di cosa sia davvero la passione: senza limite e senza logica apparente. Un tutto e niente che diviene universo.

Un gran bel post :)

Clelia

mIsi@Mistriani ha detto...

concordo.
gran bel post.

ashasysley ha detto...

A volte ciò che rinneghiamo è ciò che desideriamo per noi stesse. Vorremmo essere come Girl. Poter a testa alta vivere quella vita che noi non riusciamo a tollerare, con la stessa semplicità di intenti. E poco male per chi ci sta intorno. Per una volta passare da vittima a carnefice. Ne saremmo veramente in grado avendo l'occasione?

FIXED BAYONET METAL SOLDIERS ha detto...

girl you'll be a woman soon

monteamaro ha detto...

Sarebbe bello poter essere Girl.
Sono le aspettative che di noi ha il resto del mondo, a renderci diversi da ciò che -n a t u r a l m e n t e- siamo.
E questo ci confina in una terra di nessuno, incapaci di alzarci in volo.
Immobili, o peggio: Incompiuti.
Qualcuno poi, ha detto che, "Gli amori che restano eterni, sono quelli mai consumati."
Come l'Ideale che non muore mai,
perchè mai raggiunto, anche l'Amore che rimane chiuso in un Sogno, sarà per sempre...
Ciao S.J.

Sprazzi ha detto...

continua così..

Marta ha detto...

specchio d'ogni donna!!

Luciano ha detto...

Ciao sono qui per invitarTi alla mia festa di compleanno sarà un piacere per me riceverTi ... non è necessario che Tu venga con un vestito bello...