giovedì 5 agosto 2010

Specchio riflesso senza ritorno


Cosa vuoi che ti dica - zéh!
Lo so, questo mio risolino sembra più una smorfia atrofizzata.
Ti scruto e non posso fare a meno di pensare quanto squallore dovranno ancora tollerare quegli occhi. Quante lacrime proibite dovranno ancora bruciare in gola.
Sei delusa, lo vedo. Se solo potessi parlarmi e dirmi cos’è giusto e cosa sbagliato. Cos’è il male e cosa il bene. Chi sei realmente e chi sono gli altri. Qual è la verità e quale la falsità.
Ma che cazzo serve stringere i denti e filosofeggiare? Perché rifletti se non sai parlarmi?
Scrivi in un fottutissimo blog solo perché la persona la quale ami non vuole sapere chi sei, cosa pensi, cosa senti, cosa nascondi. E’ stupido, come è stupido stare qui, a guardarci. Sei stupida!


Chissenefrega, domani è un altro giorno, sempre lo stesso.

6 commenti:

monteamaro ha detto...

Magari potessimo avere uno specchio in cui rifletterci, e poi come per magia, trovare risposte ai molti interrogativi che ci turbano!
Tante domande non avranno mai risposta, e mai conosceremo a fondo le persone che amiamo, perchè l'amore che diamo non sempre ritorna per quello che è.
Più si ama e più si soffre, è la semplice legge che regola la relazione d'amore.
Che fare, smettere di amare?
Anche volendo non potremmo farlo, si, cambieranno persone, luoghi e condizioni: Ma continueremo ad amare, pure se in fondo al nostro cuore, una vocina, ci definirà stupidi!
Ma chissenefrega appunto, domani è un altro giorno...
In gamba, e buona domenica.

ilPortaLettere ha detto...

...e non sei neanche l'unica persona stupida, siamo un esercito che non si sa contare e per questo non comprende quanto è forte.

ilPortaLettere ha detto...

...e non sei neanche l'unica persona stupida, siamo un esercito che non si sa contare e per questo non comprende quanto è forte.

ilPortaLettere ha detto...

...e non sei neanche l'unica persona stupida, siamo un esercito che non si sa contare e per questo non comprende quanto è forte.

Anonimo ha detto...

Vigliacca e codarda.

Roberta ha detto...

C'è più vero tra queste righe che in mille false parole che il mondo ti sussurra attorno.
Stupida?
Non direi proprio!
Anzi,...