lunedì 27 ottobre 2008

Voyeur et voyeuse


A voce fioca e spettrale continuo a ripetermi: ”overwhelming, overwhelming, overwhelming…”! La mente si ostina a lavorare alacremente su questa parola, sarà per il suono, sarà per il significato, sarà.
- Overwhelming sono avvenimenti i quali si presentano improvvisamente nella tua vita, sono inaspettate e travolgenti, sono talmente più grandi di te che ti sommergono all’improvviso, sei impotente dinanzi ad esse, perdi la direzione e la cognizione, ma poi, in qualche modo, ce la fai sempre a risalire su e con più forza di prima! Le onde violente sono pericolose, ma l’adrenalina del momento oltrepassa qualsiasi allarme e prosegue a pari passo con l’imprudenza.
Sarà perché a giorni m'immergerò in qualcosa d'immenso, ma io, sì proprio io, avrò la presunzione di cavalcarle quelle onde, solamente per urlare a squarciagola.
Forse annegherò o magari ne uscirò naufraga, poco importa, desidero solo provare quell’ebbrezza.

Desidero solo saggiare l’eccitazione di sporcare la mia innocenza per mozzare il fiato, pugnalare l’autocontrollo per sparare dritto e strangolare i timori per dare aria alla libertà. Ammetto di essere sempre stata un po’ voyeuse, dopotutto pochi non lo sono realmente, tu ad esempio, tu un po’ lo sei! Questa mia esperienza sarà diversa, in questo scenario io sarò la protagonista e tu il guardone.







∞ S.J.∞

16 commenti:

Veggie ha detto...

Sono qui in attesa, non vedo l'ora di poterti leggere ancora...
Intanto, ti faccio i complimenti per la scelta delle immagini... Sono forti e bellissime... Mi piacciono soprattuto la 1, la 3 e la 5... che esprimono benissimo come mi sono sentita io in certi momenti della mia vita... e, talune, anche come a volte mi sento adesso...

johnny says ha detto...

....ma, queso gusto un po' gotic devo dire che non mi convincie.

la bislacca ha detto...

Beh, io dico sempre (e da sempre) che tutto ciò che ci arricchisce, e non rega pregiudizio agli altri, nè ne limita la libertà, è cosa buona e giusta.
Buon overwhelming, allora. :-)

Veggie ha detto...

Overwhelming... cavolo, quante volte ho pensato questa parola proprio in relazione alla "mia" anoressia... Una di quelle cose che avevo sempre visto in TV, ma che mai avrei pensato sarebbe potuta accadere proprio a me... Eppure, anche se le gambe sono ancora traballanti, provo a rialzarmi... Provo a lottare. Perchè, è vero, ad un certo punto della mia vita l'anoressia è stata "overwhelming" su di me... ma ora è arrivato il mio turno di essere "overwhelming" su di lei... E vediamo chi sarà l'ultima a ridere... Vediamo chi sarà l'ultima a vincere. Vaffanculo all'anoressia. Io non mollo.

Squilibrato ha detto...

Overwhelming: non conoscevo questo termine. Come milioni di altri termini che ignoro, aimè, ignorante che sono. Ma quegli istanti li ho già provati, purtroppo e per fortuna.
Bello il post, scrivi e descrivi proprio bene.

@non posso dirlo. preferisco di no.

johnny says ha detto...

anche io ho gia povato, nel bene e nel male. ma considero positivamente quello che riesce a stupirmi, e poi "si può diventare veramente pazzi senza fare mai neanche la più piccola pazzia".

p.s. no, per ora niete musica. forse metterò qualcosa di mio, ma per ora no...ciao bella.

ha detto...

oggi smile :*

@ Veggie
Ognuno ha la sua lotta, tu ed io abbiamo capito di avere le capacità e la forza necessarie per mandare a fanculo ciò che troppo a lungo ha ostacolato il nostro cammino. Goditi la vittoria quando verrà il momento... e arriverà! ;)

@ Johnny says
Peccato perchè io questo gusto lo adoro!
Sono ansiosa di sentire qualcosa di tuo, dirà molto di te e del tuo gusto personale :)

@ La bislacca
Sono d'accordo con te!
Grazie! :]

@ Squilibrato
Ok, non importa... scusami se spesso sono invadente... ma non riesco proprio a tener a freno la lingua, o meglio, le dita... :p

la bislacca ha detto...

E di che?
;-)

Squilibrato ha detto...

Non sei stata invadente... hai azzeccato in pieno. Caz...spita!

scrittrice75 ha detto...

ti ho assegnato un premio, passa da me.. un saluto da angela

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

grazie x avermi visitato, torna ogni volta che vuoi :)

anche il tuo blog è molto ben scritto e mi piace pure la scelta delle immagini

ciaoooo

digito ergo sum ha detto...

niente di meglio, o dipeggio - dipende dai punti di vista - per attirare tutta la sfiga del mondo.

Adriano Smaldone ha detto...

ciao sono adriano smaldone l'autore del blog www.smaldoneadriano.blogspot.com facci un salto se ti va se lasci un commento t'inserirò nei "blog amici" cosi potrò sempre commentare il tuo blog spero che farai la stessa cosa anke cn il mio

Il negligente. ha detto...

Ciao!!!!! grazie per la piacevole visita che mi hai fatto! :-) Ammetto anche io di essere nuovo al termine overwhelming!!! Cmq mi piace tantissimo l'ultima frase, che forse annegherai ma ne vale la pena per provare quell'ebbrezza!! Siiiiii!! adoro le persone che la pensano così!

ha detto...

@ Scrittrice75:
Grazie Angela, presto passerò da te per ritirare il meraviglioso premio, un bacione :*

@ Digito ergo sum:
Hai ragione, ma forse c'è di peggio... la pigrizia ad esempio

@ Il negligente:
Lasciamelo scrivere: il tuo blog è sensazionale, mi piace moltissimo!!

Ringrazio per i vostri commenti e vi saluto tutti :*

SerialLicker ha detto...

"Desidero solo saggiare l’eccitazione di sporcare la mia innocenza per mozzare il fiato, pugnalare l’autocontrollo per sparare dritto, strangolare i timori per dare aria alla libertà". Questa è eccezionale, sopra la media, oltre la norma... grazie

e il mondo si divide in voyeur ed esibizionisti. Alcuni di noi sono entrambe le cose