giovedì 27 novembre 2008

Sangue e pole dance


e scendo lentamente dal palo
e inginocchio sul grezzo asfalto,
e il mio braccio teso non lascia la presa,
e a ritmo di musica apro
e richiudo violentemente le ginocchia
e disegno arcobaleni di sangue.


Ora guardami!!!

Guarda il ventre piatto
sudare della mia eccitazione.

Guarda il mio sesso infuocato
sbattere bestialmente contro l’asse.

Guarda!
la mia lingua scivolare lungo la sbarra
le mie dita affondare nei miei seni
il mio sguardo schiaffeggiare il tuo astio.

Avvicino il mio ginocchio alle tue labbra
e sento il tuo respiro bruciarmi le ferite.

guardami!
questo è il mio corpo
questo è il mio sangue
il sangue dell’alleanza
bevilo tutto.

incunea la tua lingua biforcuta nei tagli,
dissetati del mio peccato
ubriacati del mio elisir
infiammati del mio liquore
poiché è di una morte sola
di cui dovrai morire.

∞ S.J.∞
Post scriptum: questo post è il seguito del dialogo "Sangue e paprika"

28 commenti:

Vitor Oliveira Jorge ha detto...

Conhece o meu blogue? Tem muitos poemas e outras coisas que julgo interessantes...inscreva-se como seguidora!
http://trans-ferir.blogspot.com
Saudações
Vitor O. Jorge

ha detto...

@ Vitor Oliveira Jorge

Non ho capito una cippa!!!!

Clelia ha detto...

Sensuale e passionale la tua danza. Un arcobaleno con tutte le sfumature del rosso.

Cleia

NERO_CATRAME ha detto...

mi sto immaginando la scena,e sto pensando per assurdo a che sensazione mi darebbe,una danza di rabbia e di dolore,un sacrificio all'asfalto.

Lorenzo ha detto...

l'asfalto
il catrame
roba ruvida
alla quale dichiarare il nostro dolore
stanotte dormirò
tra guanciali di carta vetrata.

ha detto...

:) grazie Clelia, sei sempre molto gentile!

@ Nero_Catrame
Cerchi di percepire le sensazioni della ballerina o dello spettatore?

Comunque domanda, di pura curiosità, rivolti a tutti... avete cliccato su continua vero?
Cioè viene subito spontaneo cliccare su continua oppure è troppo nascosto e scomodo? Non so, please, ditemi la vostra a riguardo... graaaaassieee

ha detto...

Un ultima cosa... c'è qualcuno qui che conosce la lingua portoghese?!?

ha detto...

hihihihi :) Lorenzo sei proprio sicuro di volerlo fare? Dovrebbe fare molto molto male!

Lorenzo ha detto...

vitor oliveira jorge ha detto:
conosci il mio blog? ho molte poesie e altre cose che giudico interessanti..iscriviti come lettore

per me sta roba è spam!

ha detto...

Wow allora conosci la lingua portoghese, complimenti e soprattutto grazie mille!!

Anche nel mondo dei blog esistono spam??!!
Scandaloso

NERO_CATRAME ha detto...

la voce continua ormai è famigliare,no non clicco li sopra,ma aspetto il continua.
No parlavo delle sensazioni dello spettatore,quelle della ballerina sono solo sue.Difficili da interpretare,forse trovano affinità nelle mie da spettatore,forse no,ma quello che conta è che comunque dia sensazioni.

ha detto...

@ Nero_Catrame
Cioè mi stai dicendo che NON CLICCHI SU CONTINUA???? Quindi non hai letto il resto?

non mi dire :(
non è così visibile e scontato allora! azzarolla

ha detto...

HIIIII ora è visibile??
:)) hihii

NERO_CATRAME ha detto...

Adesso ho capito come funziona ehehehehe la sensazione ora cambia è il sapore del sangue che la domina

ha detto...

haaaaaaaaaaaaiiiiiiviiiistoooo?!
Meno male che me ne sono accorta!!!
Mi sa che fino ad ora moltissimi lettori hanno assaggiato solo la metà di alcune mie sensazioni... che nervi
bè meglio tardi che mai!
Grazie mille dell'aiuto ;)

ha detto...

Sono finalmente riuscita a regolare addirittura l'ora dei post e dei commenti
:) sto diventando un mostro!

NERO_CATRAME ha detto...

di niente solo che adesso ci rimetterò giorni a rileggere tutto aaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhh,beh con piacere eheheheeh.notte ora vado che la schiena se no si spezza.

SerialLicker ha detto...

comincio da qui,
ma credo che andrò su e giù di continuo (come una ballerina sul palo) per scoprire altre piccole perle rosso sangue

bentrovata :)

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

grazie per il "nuovo claude simon", o almeno credo sia un complimento visto che non avendo mai letto niente di suo non posso esprimere un giudizio di merito, comunque già solo il fatto di essere paragonato a uno scrittore francese fa molto figo lol

Il negligente. ha detto...

Hehe piccante come intervento! Ma come mai!? (domanda scema :-) Stavo leggendo quello che posso fare in questa area... e mi domandavo come potevo smoccolare!?!? Seriamente, mi è piaciuto starebbe bene tipo come voce di sottofondo, in un film... mi ricorda tipo sin city... Ciao cmq viva victor oliveira jorge :-)

pino ha detto...

grazie per il passaggio...
ciao

Veggie ha detto...

Quasi ti vedo, lì, appesa a quel filo... un fragile e bellissimo equilibrio di movimenti nel vuoto... Amore e dolore s'intrecciano insieme e nasce una bellissima danza di sentimenti...

Squilibrato ha detto...

Meravigliosa la tua descrizione di questa danza.
I tuoi pensieri sono profondamente e visceralmente dark. Sei adorabile.

Lorenzo ha detto...

perchè ti chiami infinito
e dici che non esiste?

ha detto...

:)
perchè infinito non è il mio nome.

Tutto quello che ti circonda ha una fine.
Dalle piccole alle grandi cose:
il nostro mondo avrà una fine ad esempio, anche la mia influenza finirà prima o poi...

ALTERATA ha detto...

Sono d'accordo con ∞ : non c'è niente di infinito. Non fintanto che siamo qua. E poi non ci è dato di saperlo.

Grazie per il complimento.

La tua poesia è altamente sensuale.

NERO_CATRAME ha detto...

abbiamo riaperto

http://ladifferenzaallindifferenza.blogspot.com

Tintarella di... Luna ha detto...

Bella scena...arte e morte!